Sul nostro sito usiamo i cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l'uso.

Ven22092017

Last update02:56:47 PM

Non parte la caldaia: indicazioni

Non parte la caldaia: indicazioni

Non parte la caldaia: cosa fare se tutto questo accade nel bel mezzo di una giornata molto fredda? Le Statistiche parlano di una maggior incidenza di blocchi alla caldaia proprio quando questa è maggiormente sollecitata e sottoposta ad un maggior lavoro, quindi in inverno. Per esperienza sappiamo che non è raro trovarsi in una situazione del genere per la cui situazione occorre l’aiuto di un tecnico specializzato.

 caldaia

 

I nostri operatori, che operano quotidianamente sulle caldaie eseguono tutta la manutenzione che segue l’installazione, ma sono preparati a qualsiasi tipo di emergenza. Conoscono le ragioni per cui una caldaia non parte e la loro cura per il particolare li ha portati ad acquisire esperienza per casi come questi. 

Quando non parte la caldaia, la prima cosa da fare è verificare se si tratta di un blocco momentaneo risolvibile intervenendo sul tasto di “reset” del sistema che oggi tutte le caldaie possiedono. Se questa operazione non porta ad alcun risultato , l’intervento di un operaio specializzato diventa caldamente consigliato. 

Il tecnico, una volta arrivato sul posto, prima di tutto verificherà la pressione dell’acqua, la presenza o meno della fiammella e se la stessa può essere riavviata con facilità. Fatto questo, verrà verificato il funzionamento della scheda madre e che ogni componente meccanico ed elettronico risponda adeguatamente ai comandi: talvolta anche un semplice filo di collegamento usurato o rosicchiato da insetti, volatiti e roditori, può portare ad un blocco totale dell’impianto. 

E’ comprensibile l’agitazione che coglie l’eventuale cliente quando non parte la caldaia: il nostro manutentore è però conscio del funzionamento della stessa ed avrà cura di verificare, che ogni componente rispetti le proprie linee guida in quanto a grandezza e forza e che non sia usurato dal tempo. Non solo, verificherà che i caloriferi siano anch’essi ben tenuti e che non inficino il funzionamento dell’impianto a causa di sporcizia o eccesso di acqua. Tutti gli elementi saranno presi in considerazione affinché la caldaia possa tornare ad un corretto ed efficiente funzionamento.

 

Contattaci ora è un nostro operatore sarà pronto a risponderti!

Email:
Oggetto:
Messaggio:
How many eyes has a typical person?

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn